venerdì 22 febbraio 2019

Maschere con la busta del pane

Se per avere 4 o 5 buste del pane sei costretta a comprarne mezzo kilo e stai cercando una soluzione per smaltirle; se poi le bambine, dopo un pomeriggio di studio, reclamano a gran voce un lavoretto ma manca solo mezz'ora alla cena, in questo post c'è ciò che fa per te!

martedì 19 febbraio 2019

Costume da pirata ricicloso anche senza cucire

Anche quest'anno si è riproposto il problema di come vestire in maschera il piccolo Uauà. Cercavo qualcosa che fosse comodo da indossare, visti i suoi due anni ancora da compiere, ma anche semplice da realizzare, visto il mio ritardo cronico sulla tabella di marcia, e perché no, anche economico. Così rovistando tra i vestiti dismessi mi è caduto l'occhio su una maglietta a righe un po' striminzita e l'associazione con il pirata è stata immediata! Il resto è venuto da sé, tutto assolutamente ricicloso...

venerdì 1 febbraio 2019

Segnalibro con il washi tape e i pon pon

Quando ero in Germania ho comprato alcune confezioni di washi tape ma li ho usati davvero poco, nonostante in rete ci siano davvero tantissime immagini che ne mostrano la versatilità. Di recente mi sono ricapitati tra le mani e così ho deciso di trovare un modo semplice per usarli insieme alle bambine. Mi è venuta l'idea di fare un segnalibro, dal momento che ce n'è sempre bisogno! Inoltre si tratta di un lavoretto davvero semplice, da fare in una ventina di minuti senza mettere troppo in disordine...

mercoledì 16 gennaio 2019

Maschere, maschere e ancora maschere!

Stimolate da un compito dato a scuola e quasi obbligate da un periodo di permanenza forzata a casa per una lunga influenza, siamo finalmente rientrate nel mio studiolo da cui mancavamo da tempo. Ed è stato davvero bello e divertente anche se Uauà ha fatto incessantemente da disturbatore... Ecco dunque il risultato del nostro pomeriggio creativo: una serie di maschere che andranno ad abbellire le finestre delle classi delle gemelle.

giovedì 20 dicembre 2018

Tovagliette natalizie personalizate

Ecco un'idea per rendere unica la colazione di Natale. Non si tratta di dolci, ma di tovagliette personalizzate e quindi uniche!

venerdì 7 dicembre 2018

Calendario dell'Avvento 2018. Con le figurine

Quest'anno ho finito di preparare il calendario dell'Avvento il primo dicembre... ma riesco a postarlo solo ora. Meglio tardi che mai! C' è voluto poco per farlo, anche se con il piccolo aiutante i tempi si sono allungati un po'. Il vero problema è stato che mi sono decisa tardi ad iniziare e che l'idea giusta tardava ad arrivare...

martedì 26 giugno 2018

Vaso con le piante grasse, fatto dalle bambine!

 Non mi dite che sono ripetitiva, è che quando una cosa mi piace, mi piace! Così dovendo proporre alle bambine un lavoretto per impegnare questa mattina piovosa ho pensato subito a dei cactus riciclosi e fai da te... dunque mano a forbici e pennelli!

martedì 19 giugno 2018

Cactus mania: la maglietta con applicazione!

Eccomi di nuovo qui! Riprendo con un progetto semplice e di gran moda... Infatti i cactus quest'anno sono un po' ovunque, dalla cucina all'abbigliamento, e così tra le tante idee per personalizzare una semplice maglietta bianca la scelta è stata quasi obbligata. Per fortuna Mia, a cui è toccata la maglietta, ha apprezzato molto!

domenica 13 maggio 2018

Tante idee per una festa a tema gatto

Quest'anno Tittoia ha scelto i gatti come tema per la sua festa di compleanno. Come sempre mi sono guardata intorno, ho passato qualche serata su pinterest e poi mi sono messa al lavoro. Il mio tempo e il mio impegno sono stati ripagati dall'entusiasmo e dalla gioia della mia principessa. Cosa si può desiderare di più di una figlia felice?

giovedì 3 maggio 2018

Il biglietto ninfea per la festa della mamma

Maggio per noi è un mese di festa, tra compleanni ed anniversari. In più c'è anche la festa della mamma. Allora qualche giorno fa ci siamo messe a fare dei biglietti augurali, molto primaverili ed adatti ad ogni occasione. Così Mia lo ha fatto per me, Anda per Tittoia e Tittoia per un'amichetta...
L'idea di partenza è stata quella di un messaggio da scoprire poco per volta, anche perché le bambine ci tenevano che il loro augurio rimanesse segreto il più a lungo possibile. Abbiamo dunque pensato ad un fiore che sboccia e lo abbiamo realizzato così...

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...