lunedì 2 febbraio 2015

Tutorial: astuccio per le posate e legatovagliolo per la tavola di San Valentino


Ecco un'idea per apparecchiare la tavola in modo originale e romantico il giorno di San Valentino! Naturalmente è un progetto facilissimo in cui usare la macchina da cucire è preferibile ma non veramente necessario! Vediamo come procedere...

Occorrente per l'astuccio per le posate:
Una striscia di feltro rosso 26 cm x 7 cm
Una striscia di feltro rosso più piccola 13 cm x 7 cm
Un nastrino a cuoricini o comunque in tema San Valentino per fare un fiocchetto
Macchina da cucire e filo rosso
Colla a caldo  
Per prima cosa fare il fiocchetto con il nastrino scelto. Magari le immagino seguenti possono esservi utili...

 
Per rivestire il centro del fiocco e nascondere il filo, avvolgetelo con un altro pezzettino di nastrino da fissare su retro con la colla a caldo.
Ora prendere le due strisce di feltro e sovrapporrle in modo che il lato corto inferiore di una coincida perfettamente col lato corto inferiore dell'altra. Cucire a piedino lungo tre lati della striscia più piccola come mostrato dalle righe nere nella foto. Se non avete la macchina da cucire potete tranquillamente incollare le due strisce con la colla, facendo attenzione a metterla solo ai bordi.

Smussare gli angoli ed eventualmente arrotondare con le forbici la parte alta della striscia più lunga. Io non sono molto brava con le forbici ed ho evitato, ma credo che l'effetto sarebbe più carino.

Ora applicate il fiocchetto con la colla a caldo sul davanti dell'astuccio. Inserite le posate e l'astuccio è pronto per essere messo a tavola!



Occorrente per il porta tovagliolo:
Striscia di feltro rosso 4 cm x 12 cm circa (dipende dal tovagliolo che usate!)
Nastrino a cuori
Colla per tessuti
Macchina da cucire o colla a caldo.

Incollare con una colla per tessuti il nastrino al centro della striscia di feltro, come nella foto. Lasciar asciugare. Consiglio la colla per tessuti perché la colla multiuso macchia il nastrino e traspare.

Piegare a metà la striscia di feltro nel lato lungo  e cucire insieme le due estremità (o incollare). Tagliare via il nastrino in eccesso.

Rigirare il lavoro e il lega tovaglioli è bello che pronto!

 


Ora bisogna pensare ad un menù gustoso, ma quello tocca a voi! Io in cucina posso solo accettare suggerimenti...
Con questo progetto partecipo alla raccolta di idee per San Valentino promossa da Kreattiva. Se volete dunque trovare altri spunti creativi andatela a visitare nel suo blog!
Buon lavoro e alla prossima.
Mamma Gioca
 


 

3 commenti:

  1. Volevo preparare qualcoa di veramente speciale per San Valentino, e questa idea mi sembra proprio l'ideale
    per dare alla mia tavola un tocco di personalità e creatività in più!!!
    Grazie, splendida idea!!

    RispondiElimina
  2. Ok, ok... ce la posso fare...
    Bellissima idea. Grazie.
    Baci.

    RispondiElimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...