martedì 15 settembre 2015

Buste regalo personalizzate con la stoffa

Sabato abbiamo festeggiato i 4 anni delle gemelle, con qualche giorno d'anticipo, a dire il vero. Io a fare i pacchetti sono una vera frana, ci provo ma tutte le volte dico che non è per me. Così quando è arrivato il momento di impacchettare tutti i piccoli pensierini che avevo preparato per Anda e Mia sono andata nel pallone e... sono corsa a comprare due buste! Eh sì, le buste sono la mia ancora di salvezza, ma non senza un'aggiunta personale! 

Occorrente:
Cartamodello dei numeri o delle lettere.
Piccoli scampoli di stoffa.
Gomma crepla brillantinosa.
1 foglio di carta A4.
Colla e forbici.
Ovviamente una busta di carta bianca o colorata.

1. Ho stampato da qui il cartamodello del numero (gli anni compiuti dalle festeggiate), l'ho ritagliato e l'ho attaccato alla stoffa con una normale colla stick. Fate attenzione al verso o il numero di stoffa verrà al contrario!

2. Ho ritagliato la stoffa seguendo i contorni del numero e poi l'ho attaccato al centro della busta.
3. Ho disegnato una corona, che è stata il motivo dominante dei festeggiamenti, sulla gomma crepla brillantinosa e l'ho attaccata sulla busta a decorare il numero. Un'anonima busta rosa ha così acquistato carattere...
Una personalizzazione facilissima e veloce e tenendo conto che è stata un'idea dell'ultimo minuto ne sono abbastanza soddisfatta!
Diciamo che così ho trasferito la mia passione per le applicazioni dalla stoffa alla carta (se non vi ricordate le magliette con il numero cliccate qui)... Le bambine invece erano troppo prese da ciò che c'era dentro per notare la busta!
Buon divertimento con i vostri bambini e alla prossima.
Mamma Gioca

5 commenti:

  1. Che bella idea, anche io sono negata per i pacchetti e mi limito ad aggiungere qualcosa alle confezioni già fatte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, a volte si fa di necessità virtù!
      Buona giornata!
      Esther

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...