martedì 6 ottobre 2015

Dipinti d'autunno senza pennelli

Alle mie bambine piace dipingere: almeno una volta a settimana devo tirar fuori le tempere e lasciarle le mie artiste in erba libere di pasticciare! Questa volta però i dipinti d'autunno li hanno fatti senza pennelli...

Occorrente:
Una foglia.
Tempere rosso, giallo scuro, verde e marrone.
Plastica da imballaggio con le bolle.
Pastelli a cera.

1. La foglia ci è servita da cartamodello: dopo averla posizionata su un foglio bianco le bambine (con il mio aiuto!) ne hanno disegnato i contorni con le cere.
2. A questo punto hanno sporcato con le tempere dei piccoli pezzi di plastica da imballaggio (quella con le bolle) e hanno picchettato questo strano pennello all'interno della foglia. Si sono divertite ad alternare i colori, cercando di rendere le sfumature naturali delle foglie. (Questa stessa tecnica l'avevamo usata per decorare i biglietti di Pasqua: se non vi ricordate cliccate pure qui )
3. Il risultato non è poi così "effetto naturale", ma bisogna apprezzare lo sforzo!
4. Naturalmente non ci siamo fermate alle foglie... Con la cera marrone ho disegnato un tronco con i rami e le gemelle hanno disegnato la chioma con tante ditate nei soliti colori autunnali: la mia idea era che i colori si mischiassero casualmente, ma la tendenza è stata quella di fare un albero a zone, quella di foglie verdi, quella di foglie gialle e quella di foglie rosse. Così le ho mandate a guardare fuori dalla finestra se esistessero alberi così...
Con questo post partecipo alla raccolta di progetti creativi autunnali promossa da Kreattiva nel suo blog e al Linky Party: autunno creativo promosso da Carlottina nel suo blog my Candy Country.
Buon divertimento con i vostri bambini e alla prossima.
Mamma Gioca

2 commenti:

  1. Che belle queste tecniche per dipingere! Brave! Grazie di avere partecipato al Link Party Autunno Creativo. Un bacio alle piccole artiste! Carlottina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un piacere partecipare alle tue iniziative!
      Esther

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...