mercoledì 17 giugno 2015

Tutorial: come realizzare dei braccialetti di stoffa

Ieri, mentre le bambine erano all'asilo, mi sono divertita a cucire per loro dei braccialetti di stoffa. E' veramente facilissimo e le possibilità di personalizzazione sono davvero molte. Inoltre variando le misure il tutorial è adattabile alla realizzazione di fasce per capelli e porta tovaglioli...

Occorrente:
Rettangolo di stoffa alto 8cm: la lunghezza dipende dal polso.
4 cm circa di banda elastica.
Bottoni.
Filo in tinta e macchina da cucire.

1. Tagliate un rettangolo di stoffa alto 8 cm. Per la lunghezza misurate il polso tenendovi larghi: nel mio caso 15 cm.
2. Piegate a metà la stoffa nel senso della lunghezza, dritto contro dritto e cucite a piedino lungo il lato aperto.
3. Otterrete un tubo: aiutandovi con una spilla da balia girate il lavoro.
4. Stirate in modo da appiattire il tubo, così che la cucitura cada al centro.
5 Alle due estremità fate rientrare la stoffa di 1cm per parte, in modo da rifinire il bracciale. Vi consiglio di stirare nuovamente in modo da fissare le pieghe.
6 Inserite per 1cm la banda elastica in una delle due estremità del tubo e cucite a margine come indica la linea tratteggiata nella foto. La banda elastica dovrebbe essere così fissata tra la stoffa, all'interno del tubo. Ripetete poi la stessa operazione con l'altra estremità in modo da chiudere il bracciale.
7 Ora non resta che decorare il bracciale con i bottoni che avete in casa!
 Allo stesso modo potrete tranquillamente realizzare una fascia per capelli: bisognerà ovviamente variare le dimensioni della stoffa e della banda elastica, adattandole alla diversa destinazione.

Avendo da poco comprato un delizioso nastrino con le ciliegie, l'ho usato per decorare un terzo braccialetto: in questo caso il procedimento è un po' diverso e leggermente più complicato.
La prima differenza è la chiusura, non più con l'elastico, ma con i bottoni a pressione (facilmente sostituibili con il velcro). Ciò comporta che la stoffa necessaria sia un po' di più, per via della sovrapposizione:
Lunghezza stoffa e nastrino = lunghezza polso + 4cm.
L'altezza rimane invariata nel mio caso, voi regolatevi a gusto in base all'altezza del vostro nastrino.
I primi 5 passaggi sono identici. Infatti proprio al termine delle operazioni al punto 5 arriva il momento giusto per applicare in nastro decorativo: dovete cucirlo al centro del bracciale di stoffa avendo però cura di farlo prima rientrare per 1cm all'interno delle due estremità del tubo.
Una volta applicato il nastro, dovrete chiudere le estremità con una cucitura al margine, magari più dritta della mia. (Oggi la mia macchina da cucire ha fatto le bizze!).
Il bracciale è pronto, basterà sovrapporre di 2cm le estremità ed applicare i bottoni a pressione o cucire il velcro.
Potete usare lo stesso procedimento per creare dei simpatici porta tovaglioli! 
Con questo post partecipo alla raccolta di gioielli fatti a mano promossa da kreattiva nel suo blog e all'iniziativa A Jewel of Summer Contest promossa da Iky di Caseperlatesta e al link party di idee creative estive promosso da Carlottina del blog my candy country. Andate a curiosare, mi raccomando!
Buon lavoro e alla prossima.
Mamma Gioca

8 commenti:

  1. Ma che belli!! hai sempre dei tutorial spiegati benissimo che fanno venire voglia!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Grazie 1000, sono contenta che le mie spiegazioni risultino chiare!
    A presto.
    Esther

    RispondiElimina
  3. Esther, i tuoi tutorial sono veramente perfetti. Riesci a descrivere chiaramente ogni passaggio.
    Sono tutti belli questi braccialetti, ma adoro il braccialetto con la matrioska.
    a presto, Carlottina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Io ho imparato a cucire grazie ai tutorial trovati in rete, così ora che sono "dall'altra parte" cerco di essere il più chiara possibile! Il bracciale con la matriosca è anche il mio preferito...
      Esther

      Elimina
  4. this is a beautiful idea not only to make bracelets but headbands too. Pin it!

    RispondiElimina
  5. Grazie per la visita e la condivisione!
    Esther

    RispondiElimina
  6. Bella l'idea del braccialetto di stoffa, non ci avrei mai pensato
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre bello dare nuove idee!
      Esther

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...