mercoledì 5 aprile 2017

L'albero di Pasqua 2017

Ieri sera ha diluviato e sta mattina davanti alla scuola di Tittoia ho trovato un bel ramo purtroppo caduto da un albero. Non ho resistito e me lo sono portato a casa e così anche quest'anno abbiamo fatto l'albero di Pasqua!


Negli anni passati in Germania approfittavo del mercatino di Pasqua per comprare, con la consulenza di Tittoia, un bel ramo. Questa volta posso dire davvero che mi è caduto dal cielo! Così nel pomeriggio ci siamo messe tutte e 4 a decorarlo. Volevamo fare qualcosa di nuovo, che avesse un sapore primaverile oltre che pasquale in modo da poterlo tenere in casa un po' più a lungo, magari eliminando gli ovetti. Così ci è venuta l'idea degli uccellini.

Occorrente:
Un ramo.
Carta velina rosa e gialla per i fiori.
Carta colorata e cartamodello per gli uccellini (lo potete trovare qui).
Forbici e colla stick.
Perforatrice.
Filo colorato.
Ovetti da appendere.

1. Il ramo naturalmente era spoglio. Lo abbiamo trasformato in un ramo di pesco in fiore riciclando i fiorellini fatti l'anno scorso: per il tutorial rimando al post sull'albero di Pasqua 2016.

2. Agli uccellini hanno pensato interamente le bambine: hanno riportato il cartamodello su carte colorate, lo hanno ritagliato e assemblato con la colla stick. Io ho praticato un foro per poter appendere gli uccellini al ramo con un filo.

3. Noi abbiamo usato piccoli ovetti di polistirolo brillantinosi a cui, con un goccio di colla a caldo, abbiamo applicato un filo per appenderli: naturalmente potete usare il tipo di ovetti che preferite!
4. Abbiamo infine appeso tutto al nostro ramo che ha davvero cambiato aspetto: sul pianerottolo è davvero perfetto!
Se volete vedere l'albero di Pasqua 2015 e 2016 cliccate qui e qui!
Buon divertimento con i vostri bambini e alla prossima.
Mamma Gioca

6 commenti:

  1. La cosa più bella è creare queste meraviglie con i bambini...io non posso più coinvolgerli perchè sono diventati grandi, ma ho passato interi pomeriggi con loro e questo rimarrà per sempre nel loro e nel mio cuore! 👏🏻👏🏻👏🏻😍🙋🏻 Beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che accada lo stesso per le mie bimbe...
      Esther

      Elimina
  2. Hai fatto molto bene a portarlo a casa e hai creato veramente un bell'alberello pasquale allegro e colorato.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era davvero troppo invitante per lasciarlo lì a terra! Anche in Italia continuo così con una tradizione conosciuta in Germania...
      Esther

      Elimina
  3. BELLISSIMO!!!! assomiglia a un albero stilizzato in stile giapponese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Sul pianerottolo fa un bell'effetto!
      Esther

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...