giovedì 28 maggio 2015

Tutorial: come realizzare un porta mollette da appendere

Questo medaglione ricamato a punto croce è stato uno dei miei primi lavori (e si vede!): l'idea originaria era di applicarlo ad un album di fotografie, ma dopo 7 anni era ancora nel mio cassetto. Così oggi mi sono decisa a trasformarlo in un porta mollette da appendere. Ne è nato un tutorial che condivido subito con voi...

Occorrente:
Cartoncino piuttosto spesso e rigido (con la colla non deve incurvarsi)
Tela aida con un ricamo a piacere.
Imbottitura.
Bordura in Sangallo o vichy o all'uncinetto (a gusto!).
Nastro di raso in tinta con il resto (nel mio caso rosa).
Colla a caldo, colla stick.


1 Ritagliare dal cartoncino due ovali (come guida potete usare il tappo della confezione di Philadelphia, è perfetto!) e un ovale dall'imbottitura.

2 Incollare con la colla a stick l'imbottitura ad uno dei due ovali di cartoncino.

3 Tagliare la tela aida avendo cura di centrare il ricamo e lasciando un margine di un paio di cm rispetto al cartoncino. 

4 Attaccare il ricamo all'imbottitura fissandolo sul retro con la colla a caldo o con la colla a presa rapida (scusate i pasticci, ma era davvero il mio primo lavoro... in quell'occasione ho anche macchiato il tavolo da cucina in maniera indelebile! Voi sarete di sicuro più precisi...)

5 Imbastite con ago e filo la bordura di Sangallo così che si arricci in modo quanto più regolare è possibile. Se non siete brave a cucire a mano, in commercio ne esistono già arricciate, come quella rosa vichy, o da arricciare tirando un cordino, come quella di pizzo bianca. 
 

6 Applicare con la colla a caldo la bordura intorno all'ovale cercando di mimetizzare il punto di chiusura, in cui i due capi si incontrano. E così il medaglione è pronto! Adesso in tre mosse vediamo come trasformarlo in porta mollette da appendere.
7 Girare il medaglione ed applicare nella parte alta il raso più sottile, formando un anellino. Mi raccomando, al centro!

8 Applicare nella parte bassa (sempre al centro!) il nastro raso più grande. La lunghezza di pende da voi, da quante mollette volete appendere, da dove volete appendere il porta mollette. Non dimenticate di rifinire il fondo con due tagli obliqui.

9 Ora non resta che coprire il retro del medaglione con l'altro cartoncino ovale.
Ecco il porta mollette appeso, a me piace moltissimo, anche se non è perfetto:
Se non avete abbastanza mollettine, qui troverete tanti tutorial per realizzarne di nuove con le vostre mani!
Buon lavoro e alla prossima.
Mamma Gioca

2 commenti:

  1. Che idea carina, con tutti i bei fermagli che crei questo porta fermagli è ideale!
    Bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Ne avevamo proprio bisogno...
      Esther

      Elimina

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...